Tag Archives: Indie Pictures

“Il fuoco della vendetta”, fratelli in armi ma il dramma è scontato

Il fuoco della vendetta (Out of the Furnace, Usa, 2013) di Scott Cooper con Christian Bale, Woody Harrelson, Casey Affleck, Zoë Saldana, Forest Whitaker, Sam Shepard, Willem Dafoe, Tom Bower

Sceneggiatura di Scott Cooper, Brad Ingelsby

Drammatico, 1h 57′, Indie Pictures, in uscita il 27 agosto 2014

Voto: 5½ su 10

Presentato in concorso durante l’ultima edizione del Festival del Film di Roma, dove ha vinto la Camera d’Oro per la migliore opera prima/seconda, Il fuoco della vendetta è la conferma che non basta un cast di attori di comprovato spessore per fare un film capace di restare nel tempo. Professionale ma scontatissimo, l’ultimo lavoro del giovane regista Scott Cooper, che qualche anno fa diresse l’apprezzato Crazy Heart che portò all’Oscar Jeff Bridges, ha tutti gli elementi per un plumbeo drammone di provincia statunitense con ovvi legami a tutto un cinema dolente di qualche decennio orsono: location desolate a un passo dall’inferno, personaggi tormentati, degrado e delinquenza, vendetta privata.

“Parker”, Statham e J.Lo con brio nell’action-rosa tratto da Westlake

Parker (id, Usa, 2013) di Taylor Hackford con Jason Statham, Jennifer Lopez, Patti LuPone, Michael Chiklis, Nick Nolte, Bobby Cannavale, Emma Booth, Wendell Pierce, Clifton Collins jr.

Sceneggiatura di John J. McLaughlin, dal romanzo “Flashfire – Fuoco a volontà” di Richard Stark (alias Donald E. Westlake) (ed. Sonzogno)

Azione, 1h 58′, Indie Pictures, in uscita l’8 maggio 2014

Voto: 6 su 10

Per anni il cinema ha corteggiato inutilmente lo scrittore statunitense Donald Westlake, nella speranza di ottenere i diritti per la trasposizione della collana di romanzi hard-boiled con protagonista il ladro Parker. L’accanita negazione dell’autore (che firmò la serie sotto lo pseudonimo di Richard Stark) ha fatto si che, nel tempo, si susseguissero una manciata di film (Senza un attimo di tregua di Boorman e Payback – La rivincita di Porter di Helgeland sono i più importanti) che da quel personaggio prendevano ispirazione per storie di genere.