Tag Archives: Baltasar Kormákur

#arenaestiva: “Resta con me”, un film di Baltasar Kormákur, la recensione

Resta con me (Adrift, Usa, 2018) di Baltasar Kormákur con Shailene Woodley, Sam Claflin, Jeffrey Thomas, Elizabeth Hawthorne, Grace Palmer

Sceneggiatura di Aaron Kandell, Jordan Kandell, David Branson Smith, dal libro “Sky in Mourning: The True Story of Love, Loss, and Survival at Sea” di Tami Oldham Ashcraft con Susea McGearhart

Avventura, 1h 36′, 01 Distribution, in uscita il 29 agosto 2018

Voto: 6 su 10

Ci sono film che, pur non avendo il benché minimo barlume di originalità, si lasciano guardare candidamente e, pergiunta, senza essere molesti. Resta con me, del regista islandese Baltasar Kormákur, appartiene proprio a questa invidiabile categoria. Tratto dall’autobiografia della velista Tami Oldham che, nel 1983, durante un viaggio in mare da Thaiti verso San Diego insieme al compagno Richard Sharp, dovette affrontare un uragano che lasciò l’imbarcazione alla deriva per 41 giorni nel mezzo del Pacifico, il film vede come protagonisti unici la grintosa Shailene Woodley e il bel principe dagli occhi blu Sam Claflin

“Cani sciolti”, un efficace buddy action agli steroidi

Cani sciolti (2 Guns, Usa, 2013), di Baltasar Kormákur, con Denzel Washington, Mark Whalberg, Paula Patton, Edward James Olmos, Bill Paxton, Fred Ward, James Marsden, Robert John Burke

Sceneggiatura di Blake Masters, da una graphic novel di Steven Grant

Azione, 1h 43’, Warner Bros Pictures Italia, in uscita il 24 ottobre 2013

Voto: 6 su 10

Gli amanti del genere “action agli steroidi” accorrano: in Cani sciolti, ultima esperienza in suolo statunitense del regista islandese Baltasar Kormákur, succede veramente di tutto. Doppi, tripli e quadrupli giochi a raffica, ironia parolacciara, un po’ di tette (per la bisogna si presta la bella sbirra Paula Patton) inseguimenti vorticosi, tanta azione e poche chiacchiere.