Tag Archives: Saadia Bentaïeb

“120 battiti al minuto”, un film di Robin Campillo, la recensione

120_beats_per_minute_h_2017_0

120 battiti al minuto (120 battements par minute, Francia, 2017) di Robin Campillo con Nahuel Pérez Biscayart, Arnaud Valois, Adèle Haenel, Antoine Reinartz, Félix Maritaud, Ariel Borenstein, Aloïse Sauvage, Simon Bourgade, Médhi Touré, Simon Guélat, Coralie Russier, Catherine Vinatier, Théophile Ray, Jérôme Clément-Wilz, Jean-François Auguste, Saadia Bentaïeb

Sceneggiatura di Robin Campillo, Philippe Mangeot

Drammatico, 2h 24’, Teodora Film, in uscita il 5 ottobre 2017

Voto: 8½ su 10

L’espressione 120 battiti al minuto, in inglese, indica sia il numero di pulsazioni del cuore che i rintocchi di un tempo musicale, utilizzato soprattutto per la house music; il regista Robin Campillo la prende in prestito per farne il titolo del suo ultimo film (Grand Prix della giuria, Premio Fipresci e Queer Palm al Festival di Cannes) e per inquadrare un’epoca, quella dei primi anni Novanta, in cui i gay, vittime passive della sindrome da immunodeficienza acquisita nel decennio precedente, erano diventati protagonisti principali della battaglia per sconfiggere quella che venne definita la “peste del secolo”. La locuzione, però, non è solamente un tramite per la splendida colonna sonora di una stagione di passione, ma delinea perfettamente il carattere impetuoso e tenace che animò il movimento attivista di Act Up-Paris, l’associazione nata sull’esempio dell’omonima americana e pronta a tutto pur di rompere il silenzio generale sull’epidemia di AIDS.