Tag Archives: Romain Duris

“Tutti i soldi del mondo”, un film di Ridley Scott, la recensione

Tutti-i-soldi-del-mondo-2017-Ridley-Scott-recensione-cov932-932x460

Tutti i soldi del mondo (All the Money in the World, Usa, 2017) di Ridley Scott con Michelle Williams, Christopher Plummer, Mark Whalberg, Charlie Plummer, Romain Duris, Timothy Hutton, Marco Leonardi, Giuseppe Bonifati, Andrew Buchan, Guglielmo Favilla, Olivia Magnani, Francesca Inaudi, Nicolas Vaporidis, Giulio Base

Sceneggiatura di David Scarpa, dal romanzo omonimo di John Pearson (ed. HarperCollins Italia)

Drammatico, 2h 13′, Lucky Red, in uscita il 4 gennaio 2018

Voto: 5 su 10

È penoso doverlo ammettere, ma se Tutti i soldi del mondo, l’ultimo film di Ridley Scott sul rapimento di Paul Getty jr, verrà ricordato nel tempo, sarà solo per la scelta di regista e produzione di eliminare Kevin Spacey dalla lavorazione finale, a riprese ultimate e a poche settimane dall’uscita ufficiale, e di sostituirlo con il veterano Christopher Plummer, costretto agli straordinari pur di riuscire nell’impresa di rifare tutte le scene in sole due settimane. Una decisione senza precedenti nella storia del cinema, tanto ipocrita e odiosa quanto, forse, inevitabile, all’indomani delle martellanti accuse di molestie sessuali che hanno travolto il grande attore di American Beauty e che avrebbero potuto mettere in pericolo il riscontro di uno dei titoli più attesi della stagione. Proviamo a guardare il lato positivo di questa imbarazzante vicenda: almeno ci è stata risparmiata la visione di Spacey ricoperto da chili di ingrato make up nella parte dell’anziano magnate del petrolio, che in prima istanza negò ai rapitori la somma per il rilascio del nipote. Anzi, c’è da dire che la presenza sulfurea di Plummer nei panni del patriarca Getty è una delle poche cose che si salva in questo thriller fanta-biografico ad alto tasso di ridicolo involontario.

“Una nuova amica”, la teorica dei generi di François Ozon

41268_ppl

Una nuova amica (Une nouvelle amie, Francia, 2014) di François Ozon con Romain Duris, Anaïs Demoustier, Raphaël Personnaz, Isild Le Besco, Aurore Clément

Sceneggiatura di François Ozon

Drammatico, 1h 47′, Officine Ubu, in uscita il 19 marzo 2015

Voto: 7½ su 10

Il cinema contemporaneo è sempre meno stimolante, quindi sia lodato sempre un regista originale e raffinato come François Ozon che, ha ogni nuova sortita sul grande schermo, non manca mai di generare stupore e dibattito. Dopo la lolita borghese di Giovane e bella, è la volta di Una nuova amica, liberamente tratto dal racconto “The New Girlfriend” di Ruth Rendell e perfetto ultimo arrivato in un filone che ama giocare con i generi, siano essi cinematografici o di specie.

“Populaire”, soufflé francese ripieno di commedia sofisticata

populaire (1)

Populaire (id, Francia/Usa, 2012) di Régis Roinsard con Romain Duris, Déborah François, Bérénice Bejo, Shaun Benson, Mélanie Bernier, Miou Miou, Nicolas Bedos, Eddy Mitchell, Frédéric Pierrot.

Sceneggiatura di Régis  Roinsard, Daniel  Presley, Romain  Compingt.

Commedia, 1h52’, Bim Distribuzione

Festival Internazionale del Film di Roma 2012, Fuori Concorso.

Voto: 6½  su 10

E fu così che dalla Francia, dopo la rievocazione del cinema muto (The Artist, sublime), arrivò anche l’omaggio, caramelloso e pastellato, alla grande commedia americana sofisticata.