Tag Archives: Paul Rudd

“Avengers: Endgame”, un film di Joe ed Anthony Russo, la recensione

avengers_endgame_group_shot.0

Avengers: Endgame (id, Usa, 2019) di Joe ed Anthony Russo con Chris Pratt, Scarlett Johansson, Karen Gillan, Jeremy Renner, Brie Larson, Paul Rudd, Zoe Saldana, Tom Holland, Benedict Cumberbatch, Chris Evans, Dave Bautista, Evangeline Lilly, Cobie Smulders, Chris Hemsworth, Robert Downey Jr., Vin Diesel, Sebastian Stan, Josh Brolin, Elizabeth Olsen, Bradley Cooper, Chadwick Boseman, Danai Gurira, Mark Ruffalo, Benedict Wong, Anthony Mackie, Gwyneth Paltrow.

Sceneggiatura di Christopher Marcus e Stephen McFeely, basata sui personaggi create da Stan Lee e Jack Kirby

Avventura, Azione, Fantasy, 3h 2’, The Walt Disney Company Italia, in uscita il 24 aprile 2019

Voto: 7 ½ su 10

Dettaglio e visione d’insieme, microscopico e mastodontico, sono i volumi che costantemente si alternano nelle tre ore che compongono questo finale di partita di casa Marvel, a concludere l’arco narrativo aperto lo scorso anno da “Avenger: Infinity War”, ma – ancor più – a tirare le fila di quanto sapientemente pianificato in 22 film precedenti, in oltre un decennio di avventure sul grande e sul piccolo schermo.

#arenaestiva: “Ant-Man and the Wasp”, un film di Peyton Reed, la recensione

ant-man-and-the-wasp-maxw-1280

Ant-Man and the Wasp (id, Usa, 2018) di Peyton Reed con Paul Rudd, Evangeline Lilly, Michael Douglas, Michelle Pfeiffer, Laurence Fishburne, Michael Peña, Judy Greer, Bobby Cannavale, Hannah John-Kamen, Walton Goggins

Sceneggiatura di Chris McKenna, Erik Sommers, Andrew Barrer, Gabriel Ferrari, Paul Rudd, dal personaggio dei fumetti di Jack Kirby, Stan Lee, Larry Lieber

Fantasy, 2h 05′, The Walt Disney Company Italia, in uscita il 14 agosto 2018

Voto: 6½ su 10

Chi non ama i film sui supereroi dell’universo Marvel, sempre più numerosi e sempre più fagocitanti l’industria cinematografica, gradirà questo simpatico Ant-Man and the Wasp, proprio perchè il personaggio di Scott Lang, interpretato dal sempre adorabile Paul Rudd, non ha alcunché di super. Così come nell’altrettanto notevole primo capitolo, anche per questo secondo episodio, sempre sotto la direzione di Peyton Reed, l’ex ladro, ora agli arresti domiciliari, si ritroverà a indossare la famigerata tuta in grado di rimpicciolire la materia umana e, al contempo, accrescere la propria forza, ovviamente per una nobile causa: aiutare Hope van Dyne (Evangeline Lilly) e suo padre, l’inventore Hank Pym (Michael Douglas) a riportare sulla terra la dottoressa Janet van Dyne (Michelle Pfeiffer), dispersa da decenni in un universo parallelo, dopo uno scontro finito male. Ovviamente saranno molti gli elementi di disturbo alla missione.

“Ant-man”: una sorpresa piacevole, un blockbuster finalmente gradevole

ant1

Ant-Man (Usa,2015) di Peyton Reed, con Paul Rudd, Michael Douglas, Evangeline Lilly,Corey Stoll, Bobby Cannavale, Michael Peña, Judy Greer, David Dastmalchian

Sceneggiatura: Edgar Wright, Joe Cornish, Adam McKay, Paul Rudd

Blockbuster, 1h 57’, Distribuzione Walt Disney Pictures, in uscita il 12 agosto 2015

Voto: 8 su 10

Gli americani sono straordinari: sanno osare, sanno divertirsi e sanno, quasi sempre, divertire. Ce lo conferma la nuova mega-produzione targata Marvel e distribuita da Disney, Ant-Man, sugli schermi dal 12 agosto. Un high concept che si pregia di una sceneggiatura non banale (pur assecondando un prototipo) e di dialoghi frizzanti, capaci di intrattenere con intelligenza il vasto pubblico a cui è destinato il prodotto.

“Facciamola finita”, svergognato ed esilarante, una dissacrazione per buontemponi

facciamola-finita-this-is-the-end-2013-cover

Facciamola finita (This is the end, USA, 2013) di Seth Rogen e Evan Goldberg con James Franco, Jonah Hill, Seth Rogen, Jay Baruchel, Danny McBride, Craig Robinson, Michael Cera, Emma Watson, Paul Rudd, Jason Segel, Rihanna

Commedia, 1h 47’, Warner Bros Pictures Italia, in sala dal 18 luglio 2013

Voto: 6½ su 10

Alzi la mano chi non ha mai sognato di poter girare un film assieme ai propri amici, ideando trame improbabili e situazioni assurde, tanto per scherzare e per il gusto di ridere assieme, dando libero sfogo alle fantasie più folli ed esilaranti. Seth Rogen, che qui firma regia e sceneggiatura con Evan Golberg, non lo ha solo immaginato, ma lo ha fatto davvero.

“Questi sono i 40″, una commediaccia famigliare di Judd Apatow

questisonoi40

Questi sono i 40 (This is 40, Usa, 2012) di Judd Apatow, con Paul Rudd, Leslie Mann, Megan Fox, Albert Brooks, John Litghow, Melissa McCarthy, Jason Siegel, Maude Apatow, Iris Apatow

Sceneggiatura di Judd Apatow

Commedia, 2h 14’, Universal Pictures Italia, in uscita il 4 luglio 2013

Voto: 3 su 10

Il “caso Judd Apatow” si è rivelato con diabolica fermezza, unita a un falso basso profilo, in questi ultimi anni. Sceneggiatore di scarso peso, arrivò alla ribalta con un filmetto da lui scritto e diretto sulle ansie di deflorazione di un quarantenne peloso e goffo (40 anni vergine, 2005), per esplodere letteralmente, l’anno seguente, con una commedia di raro maschilismo, in cui una donna in carriera resta incinta dopo una notte folle di bagordi, molla il lavoro e mette su famiglia con il candido bricconcello colpevole del ‘fattaccio’: era Molto incinta (2006), un successo ancora inspiegabile.