Tag Archives: Officine Ubu

“Ritorno in Borgogna”, un film di Cédric Klapisch, la recensione

coverlg

Ritorno in Borgogna (Ce qui nous lie, Francia, 2017) di Cédric Klapisch con Pio Marmaï, Ana Girardot, François Civil, Jean-Marc Roulot, María Valverde, Yamée Couture, Karidja Touré, Florence Pernel, Jean-Marie Winling, Éric Caravaca

Sceneggiatura di Cédric Klapisch, Santiago Amigorena

Commedia, 1h 57′, Officine Ubu, in uscita il 19 ottorbe 2017

Voto: 6½ su 10

Reduce dalle alterne sortite dei suoi “appartamenti” in giro per il mondo, Cédric Klapisch ha abbandonato al proprio destino i coinquilini ormai cresciutelli per dedicarsi a un film di stampo autobiografico, nella sua mente già dal lontano 2010: è Ritorno in Borgogna, una commedia di tensioni famigliari che attinge i suoi sapori direttamente dalle botti dei ricordi del regista, avvicinato alle gioie del vino proprio da suo padre, un viticoltore che, periodicamente, portava lui e le sue sorelle alle degustazioni nei vigneti della Borgogna.

“Una nuova amica”, la teorica dei generi di François Ozon

41268_ppl

Una nuova amica (Une nouvelle amie, Francia, 2014) di François Ozon con Romain Duris, Anaïs Demoustier, Raphaël Personnaz, Isild Le Besco, Aurore Clément

Sceneggiatura di François Ozon

Drammatico, 1h 47′, Officine Ubu, in uscita il 19 marzo 2015

Voto: 7½ su 10

Il cinema contemporaneo è sempre meno stimolante, quindi sia lodato sempre un regista originale e raffinato come François Ozon che, ha ogni nuova sortita sul grande schermo, non manca mai di generare stupore e dibattito. Dopo la lolita borghese di Giovane e bella, è la volta di Una nuova amica, liberamente tratto dal racconto “The New Girlfriend” di Ruth Rendell e perfetto ultimo arrivato in un filone che ama giocare con i generi, siano essi cinematografici o di specie.

“Una promessa”, melodramma in grande stile per Leconte

une-promesse-rebecca-hall-richard-madden

Una promessa (Une promesse, Francia/GB, 2013) di Patrice Leconte con Rebecca Hall, Alan Rickman, Richard Madden, Toby Murray, Maggie Steed

Sceneggiatura di Jerôme Tonnerre e Patrice Leconte, dal romanzo “Il viaggio nel passato” di Stefan Zweig

Drammatico, 1h 38′, Officine Ubu, in uscita il 2 ottobre 2014

Voto: 7 su 10

Ritorno in grande stile di Patrice Leconte (La moglie del parrucchiere, La ragazza sul ponte, Confidenze troppo intime) dopo la parentesi d’animazione con l’ambiguo La bottega dei suicidi. Il desiderio, che sia esso appagato, sublimato o inespresso, è un’ossessione che ha sempre affascinato il regista francese e che trova nel romanzo “Viaggio nel passato”, dello scrittore tedesco Stefan Zweig, un argomento utilissimo per un imponente melodramma in costume. 

“Mister Morgan”, love story platonica con un immenso Michael Caine

mr-morgan-s-last-love01

Mister Morgan (Mister Morgan’s Last Love, Francia/ Germania, 2013) di Sandra Nettelbeck con Michael Caine, Clémence Poésy, Gillian Anderson, Justin Kirk, Jane Alexander, Anne Alvaro, Michelle Goddet, Richard Hope

Sceneggiatura di Sandra Nettelbeck, tratto dal romanzo “La douceur Assassine” di Françoise Dorner 

Drammatico, 1h 58′, Officine Ubu, in uscita il 10 aprile 2014

Voto: 6½ su 10

Diretto dalla regista tedesca di Ricette d’amore Sandra Nettelbeck, che ha trasposto in immagini il romanzo di Françoise Dorner La douceur Assassine, Mister Morgan è la storia di un anziano professore di filosofia in pensione (Caine), rimasto tristemente vedovo e con tendenze suicide. Vive a Parigi in uno splendido appartamento, ogni momento della giornata gli ricorda la moglie (Alexander) e nulla riesce a dare più senso alla sua stanca esistenza. Poi, un giorno, la giovane Pauline (Poésy) lo aiuta a scendere dall’autobus, e tutto cambia.