Questa volta J.R. è morto davvero, ultimo saluto a Larry Hagman

LarryHagman05Feb2006

Non è vero che l’erba cattiva non muore mai. Si è spento ieri a 81 anni l’attore americano Larry Hagman, conosciuto soprattutto per il ruolo dello spietato petroliere J.R. Ewing nella serie tv ‘Dallas’. A stroncarlo sono state delle complicazioni dovute al cancro con cui lottava dagli anni ’90.
Accanto alla famiglia si sono stretti anche Patrick Duffy e Linda Gray, sue co-star nella fortunata serie televisiva. Amici  da ormai 35 anni i due gli hanno riservato parole commosse ed affezionate.
Hagman il cattivo per eccellenza della Tv nella vita è stato totalmente diverso da J.R. e dagli altri ruoli che ha interpretato in Tv e al cinema. Ma grazie al ruolo del perfido magnante del petrolio si guadagnò molte soddisfazioni: fu nominato più volte ai Golden Globe e agli Emmy Awards e vinse numerosi premi.
L’attore è stato l’unico del cast ad aver preso parte a tutti i 357 episodi della serie dal 1978 al 1991, compresi i 3 film-TV L’alba di Dallas (1986), che narra le vicende degli Ewing da giovani, Dallas: Il ritorno di J.R. (1994) e Dallas: La guerra degli Ewing (1998), questi ultimi due concludono tutto quello successo nella soap. Dal 2011 riprende il ruolo nel sequel trasmesso nel 2012 dalla TNT e in Italia sempre da Canale 5, che riporta l’omonimo titolo Dallas.
Dai vertici della serie, rinnovata per una nuova stagione, è stato comunicato che molto probabilmente il primo episodio della season 2 sarà un tributo al cattivo più amato dagli americani.

A cura di Maddalena Mannino

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>