“Pirates!”, i bucanieri del matinée di Sala Umberto

ARTnewPIRATES

Titolo: Pirates!

Spettacolo in lingua inglese scritto e diretto da Franca Relandini.

Teatro Sala Umberto – Teatro ragazzi, 15 aprile

Voto 7 su 10

Come unire l’utile al dilettevole. La formula dei matinée per le scuole unisce la valenza fortemente educativa del teatro alla ormai imprescindibile conoscenza delle lingue straniere. Caratterizzati da spettacoli in italiano, inglese, francese e spagnolo, i matinée del Sala Umberto si trasformano in momenti formativi, in cui la scuola si sposta e va a teatro.  Accade così che Persephone, Amelia, Tristam e Zachariah – giovani adolescenti figli di bucanieri – vengono mandati Black Solomon, scuola dove si tengono veri e propri corsi di preparazione alla pirateria. Fra una lezione e l’altra, i quattro amici conosceranno nuovi personaggi, fra cui un severissimo insegnate e un goffo fantasma. Stravaganze e canzoni, rendono Pirates! – commedia recitata in lingua inglese – facilmente comprensibile per il giovane pubblico, chiamato più volte a partecipare alle lezioni come “corpo studentesco”. Al termine della rappresentazione, gli attori interagiscono col pubblico in un vero e proprio workshop fatto di giochi e analisi, grazie anche al libricino contenente il testo della commedia e alcune schede di lavoro. Pirates! fa farte del progetto Smile, fondato con lo scopo di diffondere le lingue straniere nelle scuole e nei teatri attraverso progetti didattici.

Angela Di Giacomantonio

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>