“Il ricatto”, un thriller elegante dagli sviluppi implausibili

grand_piano_torino_film_festival_elijah_wood

Il ricatto (Grand Piano, Spagna, 2013) di Eugenio Mira con Elijah Wood, John Cusack, Kerry Bishé, Tamsin Egerton, Allen Leech, Don McManus, Dee Wallace, Alex Winter

Sceneggiatura di Damien Chazelle

Thriller, 1h 30′, M2 Pictures, in uscita il 20 marzo 2014

Voto: 5 su 10

Thriller spagnolo diretto dal compositore e regista Eugenio Mira ma con cast hollywoodiano, Il ricatto narra la drammatica serata di un celebre pianista (Wood) affetto da panico da palcoscenico e assente dalle scene da anni dopo una disastrosa performance passata. Non appena la sua esibizione ha inizio, però, legge sul suo spartito il messaggio fatale: “sbaglia anche solo una nota e morirai”. L’uomo si ritrova così costretto a eseguire il miglior concerto della sua carriera, mentre il cecchino che tiene sotto tiro lui e la moglie continua a dargli istruzioni e minacce attraverso un auricolare… 

locandina3Un soggetto accattivante, purtroppo rovinato da uno sviluppo narrativo sempre più macchinoso e implausibile (lo sceneggiatore Chazelle dimostrò già tutta la sua pochezza nel recente The Last Exorcism). Peccato perché il thriller ha una sua eleganza, e le ricche citazioni da Hitchcock (tutto il film sembra una versione dilatata delle celeberrima sequenza dell’omicidio alla Royal Albert Hall in L’uomo che sapeva troppo) a De Palma (c’è Vestito per uccidere oltre all’uso dello split screen) rimandano a un modo di creare suspanse che non si usa più. Ma la storia è troppo strampalata, la regia vorticosa si fa di pura maniera dopo il quinto giro attorno al pianoforte, l’ironia si trasforma in comicità involontaria. Nonostante l’impegno dimostrato alla tastiera, Elijah Wood non è un interprete credibile.

Giuseppe D’Errico

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>